Category Archives: massimo-carminati

Mondo di mezzo, revocato il 41 bis a Massimo Carminati

La decisione arriva dopo la pronuncia della Cassazione che ha fatto cadere per l'ex Nar e altri imputati l'accusa di associazione mafiosa.

Col parere positivo della Dda di Roma e della Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, è stato revocato il 41 bis, il cosiddetto “carcere duro”, a Massimo Carminati. È quanto si apprende in ambienti del ministero della Giustizia. La decisione è una probabile conseguenza della pronuncia della Corte di Cassazione che ha fatto cadere per l’ex Nar e altri imputati l’accusa di associazione mafiosa nel processo sul Mondo di mezzo.

LE CONDANNE DI BUZZI E CARMINATI

Resta così in piedi l’associazione a delinquere. Al vaglio c’erano le posizioni di 32 imputati, di cui 17 condannati a vario titolo in appello per reati di mafia o per concorso esterno in associazione mafiosa. La procura generale aveva chiesto ai giudici supremi di confermare le pene. Il processo tornerà invece in appello, ma solo per il ricalcolo del trattamento sanzionatorio. «Ci aspettiamo che venga immediatamente revocato il regime di carcere duro, se ciò non dovesse accadere siamo pronti a fare istanza», aveva detto l’avvocato Cesare Placanica, difensore di Massimo Carminati. In primo grado l’aggravante mafiosa non era stata riconosciuta, ma in secondo grado quella sentenza era stata ribaltata: Salvatore Buzzi, presidente della cooperativa “29 giugno”, era stato condannato a 18 anni e quattro mesi; l’ex terrorista “nero” Massimo Carminati a 14 anni e mezzo.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo