Esonero contributivo: istituito un codice per i lavoratori agricoli

La circolare INPS 2 marzo 2018, n. 40 ha fornito indicazioni sull’esonero contributivo, introdotto dalla legge di bilancio 2018, per le nuove assunzioni con contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti effettuate dal 1° gennaio 2018.

Il messaggio 20 aprile 2018, n. 1704, a integrazione della circolare, comunica l’istituzione del codice E9 per dichiarare l’esonero “per assunzioni e trasformazioni a tempo indeterminato riguardanti giovani che, nei sei mesi precedenti, abbiano svolto presso il medesimo datore di lavoro attività di alternanza scuola-lavoro o periodi di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore, il certificato di specializzazione tecnica superiore o periodi di apprendistato in alta formazione”.

Il messaggio, inoltre, fornisce le indicazioni per la compilazione del flusso DMAG per i datori di lavoro agricolo che vogliano usufruire dell’esonero contributivo.

Libero-News
Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo