Daily Archives: 8 Agosto 2019

Criticità sull’Autopalio per lo stato di salute di ponti e viadotti

L’Assessore Ceccarelli: "Scelta giusta il Risarcimento per autotrasportatori, ora il Governo la applichi anche per il Puleto". Ma dopo l’incontro del 26 luglio tra i sindaci, il prefetto e l’Anas, Il Consigliere Paolo Marcheschi (Fdi) con un’interrogazione urgente chiede alla Giunta di riferire in aula sul cronoprogramma dei lavori dei cantieri, in particolare quello del ponte di Falciani. La Cgil Firenze e Chianti: “C’è pesante preoccupazione per lavoratori e pendolari, si rischiano anche problemi di sostenibilità economica. Urge che ripartano i lavori”. Il trasporto leggero e pesante costretto a itinerari alternativi un po' ovunque

“L’Arpat è al collasso”: i sindacati lanciano l’allarme

L'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana è in difficoltà e Fp Cgil, Cisl Fp e Anaao Assomed chiedono una svolta: "Carenza di personale e riduzione di risorse in atto ormai da anni mentre forti criticità ambientali interessano il territorio regionale. Serve un'Arpat autonoma"

Turismo: calo tendenziale sia nelle presenze che nei fatturati

Marchetti (Forza Italia) preoccupato per la crisi in Versilia. Confcommercio Siena interviene su quanto emerge dagli associati: “Dalle segnalazioni che vengono evidenziate e dagli approfondimenti che abbiamo fatto si parla in alcuni casi di segni meno che si attestato attorno al 7.5%, qualche struttura segnala anche cali attorno al 10% e in alcuni casi si va anche su numeri a due cifre che vanno oltre la soglia del 10%”

Potenziamento delle terme: Regione e Comune di Gambassi firmano un accordo

Mozione del consigliere Bezzini (Pd): “Più risorse per innovare all’insegna della sostenibilità il sistema toscano”

Lavoro nero: dieci lavoratori irregolari in una ditta cinese, un arresto

Operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Prato

Blocco dei cantieri edili: effetti limitati al solo Centro storico

A Firenze, è possibile realizzare una distribuzione interna in ristrutturazione zona A, fuori dalla zona Unesco. Dopo lo sblocco del Tar della Toscana, l'opinione di Vincenzo Madera, noto blogger su lavori e impianti dell’edilizia

Nomina di Pasquale Tridico a Presidente INPS

Con Decreto del presidente della Repubblica del 22 maggio 2019 (pdf 375KB), il prof. Pasquale Tridico è nominato Presidente dell'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

Professore ordinario in Politica economica presso l’Università Roma Tre e coordinatore del corso di Laurea Magistrale ‘Mercato del lavoro, relazioni industriali e sistemi di welfare’, Pasquale Tridico ha svolto attività di ricerca in diverse Università europee e negli Stati Uniti. Durante il dottorato in Economia Politica ha vinto la borsa di ricerca “Marie Curie” dell’UE presso la Sussex University e nel 2010-11 ha vinto la borsa Fulbright presso la New York University. È anche titolare della cattedra Jean Monnet dell’UE in “Economic Growth and Welfare Systems” e ha ottenuto un finanziamento da parte dell’UE per l’apertura di un Centro di Ricerca di Eccellenza Jean Monnet denominato “Labour, Welfare and Social Rights”, di cui è direttore. Affermato economista di scuola keynesiana, Segretario Generale dal 2012 dell’Associazione Accademica EAEPE (European Association for Evolutionary Political Economy), è autore di oltre cento pubblicazioni in italiano e in inglese sui temi del mercato del lavoro, disuguaglianze e distribuzione del reddito, sistemi di welfare, politica economica italiana ed europea, sviluppo economico e crisi finanziarie. Ha anche contribuito ai lavori del Parlamento italiano intervenendo in audizioni e convegni su questi temi e, dal giugno 2018 al febbraio 2019, è stato consigliere economico presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Curriculum italiano di Pasquale Tridico (pdf 327KB)

Curriculum inglese di Pasquale Tridico (pdf 332KB)

 

“Occupazione Sviluppo Sud”: completata l’elaborazione delle domande

Il messaggio 7 agosto 2019, n. 3031 rende noto che l’Istituto ha completato le elaborazioni delle domande per il riconoscimento dell’incentivo “Occupazione Sviluppo Sud”.

Come specificato al paragrafo 10 della circolare INPS 16 luglio 2019, n. 102, il datore di lavoro, entro 10 giorni di calendario dalla data di accoglimento dell’istanza, ha l’onere di comunicare, pena la decadenza dell’incentivo, l’avvenuta assunzione, chiedendo la conferma della prenotazione effettuata in suo favore.

Il termine dei 10 giorni di calendario vale anche per le richieste che perverranno nei giorni successivi all’elaborazione cumulativa.

Al fine di agevolare i datori di lavoro nel recupero delle somme spettanti, sono stati prorogati i termini per il recupero degli importi relativi all'incentivo "Occupazione Sviluppo Sud".

 

Uniemens: modifica dei codici contratto da settembre 2019

L’Istituto comunica che, a partire dal periodo di paga settembre 2019, sono istituiti nuovi codici contratto da utilizzare all’interno del flusso UNIEMENS. Viene, inoltre, aggiornata la descrizione di alcuni codici contratto e ne vengono disattivati altri.

Per tutti i dettagli è possibile consultare il messaggio 7 agosto 2019, n. 3030.

 

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo