Daily Archives: 5 marzo 2018

“Home Care Premium”: pubblicate le graduatorie di marzo 2018

Sono state pubblicate le graduatorie dei vincitori (pdf 397KB) e degli idonei (pdf 417KB) al 1° marzo 2018 del bando Home Care Premium.

Nel rispetto della normativa sulla privacy, è stato indicato esclusivamente il numero di protocollo INPS, reperibile accedendo al servizio online dedicato. Il numero di protocollo INPS è anche presente nella ricevuta inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda dall’interessato.

Casellario dell’assistenza: nuove categorie di prestazioni

Dal 14 febbraio 2018 sono in linea sul sistema Casellario dell’assistenza le nuove categorie di prestazioni introdotte dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, a integrazione della Tabella 1 allegata al decreto ministeriale 16 dicembre 2014, n. 206 (Regolamento recante modalità attuative del Casellario dell’assistenza).

Nell’area dedicata al Casellario dell’assistenza è possibile consultare il documento che descrive le nuove categorie di prestazioni e le finalità per cui sono state introdotte.

“Long Term Care”: pubblicate le graduatorie marzo 2018

Pubblicate le graduatorie dei vincitori e degli idonei a marzo 2018, relative al bando di concorso “Long Term Care” per gli iscritti alla Gestione Unitaria prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione Fondo ex IPOST.

Nelle graduatorie, nel rispetto della normativa sulla privacy, è indicato esclusivamente il numero di pratica INPS.

Fondo Tesoreria: istruzioni obbligo contributivo aziende

Con la legge 27 dicembre 2006, n. 296 è stato istituito il Fondo Tesoreria, Fondo per l’erogazione ai lavoratori dipendenti del settore privato, di trattamenti di fine rapporto di cui all’articolo 2120 del codice civile.

Il successivo decreto interministeriale 30 gennaio 2007 ha disposto, per i datori di lavoro privati con almeno 50 dipendenti, l’obbligo di versamento delle quote di TFR ex articolo 2120 c.c. relativamente ai dipendenti che non le abbiano destinate alle forme pensionistiche complementari di cui al decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252.

Con la circolare INPS 1° marzo 2018, n. 37 vengono fornite le istruzioni per regolamentare le situazioni connesse alla contribuzione versata da aziende prive dei requisiti costitutivi del predetto obbligo contributivo.

Vengono altresì fornite istruzioni operative sul possesso dei requisiti di legge ai fini dell’obbligazione contributiva al Fondo di Tesoreria per i datori di lavoro che hanno operato con regolarità contributiva e quelli in assenza dei presupposti dell’obbligo contributivo.

Filiale metropolitana Milano: dal 12 marzo 2018 nuova sede uffici

A marzo e ad aprile, gli uffici INPS della Filiale metropolitana di Milano di via Pola n. 9 saranno gradualmente trasferiti nella nuova sede di via Guglielmo Silva n. 38, dove continuerà a essere operativa l’Agenzia complessa di Milano-Nord.

In particolare, da lunedì 12 marzo 2018 saranno trasferiti presso la nuova sede i servizi all’utenza di seguito elencati, afferenti all’Agenzia flussi contributivi:

  • aziende con dipendenti;
  • lavoratori autonomi;
  • artigiani e commercianti;
  • lavoratori domestici;
  • sistemazione estratto conto;
  • Gestione Separata e liberi professionisti.

L’ Agenzia prestazioni è tuttora sita in via Pola, 9.

“Long Term Care”: pubblicate le graduatorie marzo 2018

Pubblicate le graduatorie dei vincitori e degli idonei a marzo 2018, relative al bando di concorso “Long Term Care” per gli iscritti alla Gestione Unitaria prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione Fondo ex IPOST.

Nelle graduatorie, nel rispetto della normativa sulla privacy, è indicato esclusivamente il numero di pratica INPS.

Fondo Tesoreria: istruzioni obbligo contributivo aziende

Con la legge 27 dicembre 2006, n. 296 è stato istituito il Fondo Tesoreria, Fondo per l’erogazione ai lavoratori dipendenti del settore privato, di trattamenti di fine rapporto di cui all’articolo 2120 del codice civile.

Il successivo decreto interministeriale 30 gennaio 2007 ha disposto, per i datori di lavoro privati con almeno 50 dipendenti, l’obbligo di versamento delle quote di TFR ex articolo 2120 c.c. relativamente ai dipendenti che non le abbiano destinate alle forme pensionistiche complementari di cui al decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252.

Con la circolare INPS 1° marzo 2018, n. 37 vengono fornite le istruzioni per regolamentare le situazioni connesse alla contribuzione versata da aziende prive dei requisiti costitutivi del predetto obbligo contributivo.

Vengono altresì fornite istruzioni operative sul possesso dei requisiti di legge ai fini dell’obbligazione contributiva al Fondo di Tesoreria per i datori di lavoro che hanno operato con regolarità contributiva e quelli in assenza dei presupposti dell’obbligo contributivo.

“Home Care Premium”: pubblicate le graduatorie di marzo 2018

Sono state pubblicate le graduatorie dei vincitori (pdf 397KB) e degli idonei (pdf 417KB) al 1° marzo 2018 del bando Home Care Premium.

Nel rispetto della normativa sulla privacy, è stato indicato esclusivamente il numero di protocollo INPS, reperibile accedendo al servizio online dedicato. Il numero di protocollo INPS è anche presente nella ricevuta inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda dall’interessato.

Casellario dell’assistenza: nuove categorie di prestazioni

Dal 14 febbraio 2018 sono in linea sul sistema Casellario dell’assistenza le nuove categorie di prestazioni introdotte dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, a integrazione della Tabella 1 allegata al decreto ministeriale 16 dicembre 2014, n. 206 (Regolamento recante modalità attuative del Casellario dell’assistenza).

Nell’area dedicata al Casellario dell’assistenza è possibile consultare il documento che descrive le nuove categorie di prestazioni e le finalità per cui sono state introdotte.

Casellario dell’assistenza: nuove categorie di prestazioni

Dal 14 febbraio 2018 sono in linea sul sistema Casellario dell’assistenza le nuove categorie di prestazioni introdotte dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, a integrazione della Tabella 1 allegata al decreto ministeriale 16 dicembre 2014, n. 206 (Regolamento recante modalità attuative del Casellario dell’assistenza).

Nell’area dedicata al Casellario dell’assistenza è possibile consultare il documento che descrive le nuove categorie di prestazioni e le finalità per cui sono state introdotte.

“Long Term Care”: pubblicate le graduatorie marzo 2018

Pubblicate le graduatorie dei vincitori e degli idonei a marzo 2018, relative al bando di concorso “Long Term Care” per gli iscritti alla Gestione Unitaria prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione Fondo ex IPOST.

Nelle graduatorie, nel rispetto della normativa sulla privacy, è indicato esclusivamente il numero di pratica INPS.

Filiale metropolitana Milano: dal 12 marzo 2018 nuova sede uffici

A marzo e ad aprile, gli uffici INPS della Filiale metropolitana di Milano di via Pola n. 9 saranno gradualmente trasferiti nella nuova sede di via Guglielmo Silva n. 38, dove continuerà a essere operativa l’Agenzia complessa di Milano-Nord.

In particolare, da lunedì 12 marzo 2018 saranno trasferiti presso la nuova sede i servizi all’utenza di seguito elencati, afferenti all’Agenzia flussi contributivi:

  • aziende con dipendenti;
  • lavoratori autonomi;
  • artigiani e commercianti;
  • lavoratori domestici;
  • sistemazione estratto conto;
  • Gestione Separata e liberi professionisti.

Filiale metropolitana Milano: dal 12 marzo 2018 nuova sede uffici

A marzo e ad aprile, gli uffici INPS della Filiale metropolitana di Milano di via Pola n. 9 saranno gradualmente trasferiti nella nuova sede di via Guglielmo Silva n. 38, dove continuerà a essere operativa l’Agenzia complessa di Milano-Nord.

In particolare, da lunedì 12 marzo 2018 saranno trasferiti presso la nuova sede i servizi all’utenza di seguito elencati, afferenti all’Agenzia flussi contributivi:

  • aziende con dipendenti;
  • lavoratori autonomi;
  • artigiani e commercianti;
  • lavoratori domestici;
  • sistemazione estratto conto;
  • Gestione Separata e liberi professionisti.

Fondo Tesoreria: istruzioni obbligo contributivo aziende

Con la legge 27 dicembre 2006, n. 296 è stato istituito il Fondo Tesoreria, Fondo per l’erogazione ai lavoratori dipendenti del settore privato, di trattamenti di fine rapporto di cui all’articolo 2120 del codice civile.

Il successivo decreto interministeriale 30 gennaio 2007 ha disposto, per i datori di lavoro privati con almeno 50 dipendenti, l’obbligo di versamento delle quote di TFR ex articolo 2120 c.c. relativamente ai dipendenti che non le abbiano destinate alle forme pensionistiche complementari di cui al decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252.

Con la circolare INPS 1° marzo 2018, n. 37 vengono fornite le istruzioni per regolamentare le situazioni connesse alla contribuzione versata da aziende prive dei requisiti costitutivi del predetto obbligo contributivo.

Vengono altresì fornite istruzioni operative sul possesso dei requisiti di legge ai fini dell’obbligazione contributiva al Fondo di Tesoreria per i datori di lavoro che hanno operato con regolarità contributiva e quelli in assenza dei presupposti dell’obbligo contributivo.

“Home Care Premium”: pubblicate le graduatorie di marzo 2018

Sono state pubblicate le graduatorie dei vincitori (pdf 397KB) e degli idonei (pdf 417KB) al 1° marzo 2018 del bando Home Care Premium.

Nel rispetto della normativa sulla privacy, è stato indicato esclusivamente il numero di protocollo INPS, reperibile accedendo al servizio online dedicato. Il numero di protocollo INPS è anche presente nella ricevuta inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda dall’interessato.

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo