Daily Archives: 14 febbraio 2018

Settimana dell’Amministrazione Aperta: nuova App INPS Ufficio Stampa

Giovedì 8 febbraio, durante la Settimana dell’Amministrazione Aperta 2018, l’INPS ha organizzato un incontro con i giornalisti per presentare l’aggiornamento della PDA Application INPS Ufficio Stampa, l’applicazione per smartphone che consente ai mass media di reperire contenuti di interesse prodotti dall’Istituto.

Inoltre, in linea con l’approccio user centred design, la Direzione centrale Relazioni esterne dell’Istituto ha scelto di orientare la progettazione del restyling e lo sviluppo delle funzionalità della App in base alla valutazione dei dati di un’indagine qualitativa e quantitativa sulle esigenze dell'utenza di riferimento e sul gradimento della versione rilasciata a dicembre 2017.

Nella Sala Montecitorio di Palazzo Wedekind un ristretto numero di rappresentanti della stampa, alla presenza del Direttore centrale delle Relazioni esterne Giuseppe Conte, ha partecipato a un focus group per approfondire la conoscenza delle esigenze dei giornalisti che collaborano con l’Istituto da anni alla diffusione dell’informazione di servizio all’utenza.

App Ufficio Stampa: presentate le novità

In un’ottica di servizio di comunicazione istituzionale aggiornata e puntuale, l’Istituto ha aggiornato la App INPS Ufficio Stampa (pdf 968Kb), sviluppata e pubblicata per la prima volta nel 2011 per assicurare ai professionisti e agli addetti del settore un accesso più facile e veloce alle informazioni pubblicate nel nuovo portale.

Ad aprire il focus group, moderato da Raffaella Biferale (Direzione centrale Organizzazione e sistemi informativi - Rilevazioni e analisi customer satisfaction) e Alessandra Fornaci (Direzione centrale Relazioni esterne - Progetti innovativi di comunicazione e comunità di utenti), è stato il Direttore centrale delle Relazioni esterne Giuseppe Conte: “I mass media sono parte integrante del processo di trasparenza nella amministrazione del welfare intrapreso dalla gestione del Presidente Tito Boeri. Per questo motivo siamo qui riuniti, non solo per presentarvi le novità della App, ma anche per accogliere eventuali suggerimenti di modifica della stessa”.

Tra le novità presentate, un tutorial che guida l’utente nell’uso della nuova interfaccia grafica al primo accesso, la possibilità di visualizzare le news e i comunicati stampa e la possibilità di visualizzare i canali social dell’Istituto.

Test di usabilità e visita dello spazio espositivo di Palazzo Wedekind

 

A margine del focus group è stato inoltre proposto un test di usabilità per individuare gli aspetti migliorabili della versione attualmente disponibile negli store e a conclusione dell’incontro è stata offerta ai giornalisti l’opportunità di visitare lo spazio espositivo allestito per le celebrazioni dei 120 anni dalla fondazione dell’INPS con una selezione delle opere d'arte di proprietà dell’Istituto.

Premio alla nascita – 800 euro: estensione del beneficio

Il messaggio 13 febbraio 2018, n. 661 dà seguito all’ordinanza del Tribunale di Milano 12 dicembre 2017 per l’estensione del beneficio “premio alla nascita – 800 euro” a tutte le future madri regolarmente presenti in Italia che ne facciano domanda e che si trovino nelle condizioni giuridico-fattuali previste dall’articolo 1, comma 353, legge 11 dicembre 2016, n. 232.

La procedura di presentazione online della domanda è stata, in tal senso, implementata.

Le domande presentate dalle donne straniere regolarmente presenti in Italia, in precedenza respinte, saranno oggetto di riesame alla luce dell’ordinanza del Tribunale di Milano 12 dicembre 2017.

La richiesta di riesame della domanda deve essere effettuata dall’interessata presso la struttura INPS territorialmente competente.

Premio alla nascita – 800 euro: estensione del beneficio

Il messaggio 13 febbraio 2018, n. 661 da seguito all’ordinanza del Tribunale di Milano 12 dicembre 2017 per l’estensione del beneficio “premio alla nascita – 800 euro” a tutte le future madri regolarmente presenti in Italia che ne facciano domanda e che si trovino nelle condizioni giuridico-fattuali previste dall’articolo 1, comma 353, legge 11 dicembre 2016, n. 232.

La procedura di presentazione online della domanda è stata, in tal senso, implementata.

Le domande presentate dalle donne straniere regolarmente presenti in Italia, in precedenza respinte, saranno oggetto di riesame alla luce dell’ordinanza del Tribunale di Milano 12 dicembre 2017.

La richiesta di riesame della domanda deve essere effettuata dall’interessata presso la struttura INPS territorialmente competente.

Settimana dell’Amministrazione Aperta: nuova App INPS Ufficio Stampa

Giovedì 8 febbraio, durante la Settimana dell’Amministrazione Aperta 2018, l’INPS ha organizzato un incontro con i giornalisti per presentare l’aggiornamento della PDA Application INPS Ufficio Stampa, l’applicazione per smartphone che consente ai mass media di reperire contenuti di interesse prodotti dall’Istituto.

Inoltre, in linea con l’approccio user centred design, la Direzione centrale Relazioni esterne dell’Istituto ha scelto di orientare la progettazione del restyling e lo sviluppo delle funzionalità della App in base alla valutazione dei dati di un’indagine qualitativa e quantitativa sulle esigenze dell'utenza di riferimento e sul gradimento della versione rilasciata a dicembre 2017.

Nella Sala Montecitorio di Palazzo Wedekind un ristretto numero di rappresentanti della stampa, alla presenza del Direttore centrale delle Relazioni esterne Giuseppe Conte, ha partecipato a un focus group per approfondire la conoscenza delle esigenze dei giornalisti che collaborano con l’Istituto da anni alla diffusione dell’informazione di servizio all’utenza.

App Ufficio Stampa: presentate le novità

In un’ottica di servizio di comunicazione istituzionale aggiornata e puntuale, l’Istituto ha aggiornato la App INPS Ufficio Stampa (pdf 968Kb), sviluppata e pubblicata per la prima volta nel 2011 per assicurare ai professionisti e agli addetti del settore un accesso più facile e veloce alle informazioni pubblicate nel nuovo portale.

Ad aprire il focus group, moderato da Raffaella Biferale (Direzione centrale Organizzazione e sistemi informativi - Rilevazioni e analisi customer satisfaction) e Alessandra Fornaci (Direzione centrale Relazioni esterne - Progetti innovativi di comunicazione e comunità di utenti), è stato il Direttore centrale delle Relazioni esterne Giuseppe Conte: “I mass media sono parte integrante del processo di trasparenza nella amministrazione del welfare intrapreso dalla gestione del Presidente Tito Boeri. Per questo motivo siamo qui riuniti, non solo per presentarvi le novità della App, ma anche per accogliere eventuali suggerimenti di modifica della stessa”.

Tra le novità presentate, un tutorial che guida l’utente nell’uso della nuova interfaccia grafica al primo accesso, la possibilità di visualizzare le news e i comunicati stampa e la possibilità di visualizzare i canali social dell’Istituto.

Test di usabilità e visita dello spazio espositivo di Palazzo Wedekind

 

A margine del focus group è stato inoltre proposto un test di usabilità per individuare gli aspetti migliorabili della versione attualmente disponibile negli store e a conclusione dell’incontro è stata offerta ai giornalisti l’opportunità di visitare lo spazio espositivo allestito per le celebrazioni dei 120 anni dalla fondazione dell’INPS con una selezione delle opere d'arte di proprietà dell’Istituto.

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo