Daily Archives: 2 maggio 2017

Come richiedere il premio alla nascita – 800 euro

Dal 4 maggio 2017 sarà possibile presentare la domanda per richiedere il premio alla nascita di 800 euro (bonus mamma domani) per la nascita o l’adozione di un minore.

Il premio alla nascita viene corrisposto direttamente dall’INPS in un’unica soluzione per evento e in relazione a ogni figlio nato, adottato o affidato dal 1° gennaio 2017. In fase di presentazione della domanda è necessario specificare l’evento per il quale si richiede il beneficio e precisamente:

  • compimento del settimo mese di gravidanza;
  • nascita, anche se antecedente all’inizio dell’ottavo mese di gravidanza;
  • adozione del minore, nazionale o internazionale, disposta con sentenza divenuta definitiva;
  • affidamento preadottivo nazionale disposto con ordinanza o affidamento preadottivo internazionale.

La domanda deve essere presentata dopo il compimento del settimo mese di gravidanza e comunque, improrogabilmente entro un anno dal verificarsi della nascita, adozione o affidamento, esclusivamente online tramite:

  • il servizio dedicato;
  • gli enti di patronato;
  • il Contact center Integrato al numero verde 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile.

Per i soli eventi verificatisi dal 1° gennaio 2017 al 4 maggio 2017, data di rilascio della procedura telematizzata di acquisizione, il termine di un anno per la presentazione della domanda telematica decorre dal 4 maggio.

La circolare INPS 28 aprile 2017, n. 78 contiene le istruzioni dettagliate per presentare la domanda e l’elenco della documentazione necessaria.

3 maggio 2017: possibile sospensione servizi al pubblico INPS di Roma

Il 3 maggio 2017 non è garantita l’attività degli sportelli al pubblico delle sedi dell’area metropolitana in virtù dell’assemblea giornaliera dei lavoratori delle strutture INPS di Roma, Lazio e Direzione Generale, indetta unitariamente dalle organizzazioni sindacali FP CGIL INPS Lazio, CISL FP INPS Lazio e UILPA INPS Lazio.

Domanda Cassa Integrazione Salariale Operai dell’Agricoltura (CISOA)

È stata pubblicata la circolare 27 aprile 2017, n. 77 che fornisce alcune indicazioni relative al quadro normativo della Cassa Integrazione Salariale Operai dell’Agricoltura (CISOA).

La circolare riporta le nuove modalità di compilazione della domanda e i nuovi campi introdotti nel modello DMAG che rendono possibile la compensazione della prestazione CISOA anticipata dai datori di lavoro agli operai agricoli a tempo indeterminato, per conto dell’INPS.

Le ulteriori informazioni richieste consentono una più corretta e puntuale esposizione dei dati identificativi dell’integrazione salariale autorizzata e l’aggiornamento dell’estratto conto contributivo degli operai agricoli dipendenti.

Detrazioni per carichi familiari per pensionati residenti allestero

I pensionati residenti all’estero, in paesi che assicurano un adeguato scambio di informazioni e in possesso dei requisiti prescritti dalla normativa fiscale vigente, per usufruire di detrazioni fiscali per carichi di famiglia, devono presentare annualmente domanda all’INPS, anche nel caso in cui il carico familiare risulti invariato rispetto a quello del periodo d’imposta precedente (messaggio INPS 27 aprile 2017, n. 1763).

Per consentire a più interessati di usufruire di tali detrazioni per il periodo d’imposta 2017 e per contenere gli oneri a carico dell’INPS, saranno applicate provvisoriamente fino alla rata di giugno 2017 le detrazioni già registrate in archivio per il periodo d’imposta 2016.

Per coloro che presenteranno domanda dopo il 15 maggio 2017 sarà effettuato l’azzeramento delle detrazioni per carichi di famiglia sulle pensioni percepite a partire dalla rata di luglio 2017, con relativo recupero delle detrazioni applicate in via provvisoria sulle mensilità da gennaio a giugno 2017. Nel caso in cui la richiesta del pensionato pervenga dopo il termine indicato, le detrazioni saranno attribuite nuovamente sulla prima rata utile.

A seguito dell’entrata in vigore in Italia della convenzione contro le doppie imposizioni, anche i pensionati residenti fiscalmente in Cile potranno, in presenza di tutti i requisiti richiesti, presentare la richiesta di applicazione delle detrazioni per carichi familiari.

Compilazione ISEE 2017: nuovi modelli e istruzioni

Il 13 aprile 2017 sono stati approvati i nuovi modelli ISEE. Con messaggio 27 aprile 2017, n. 1764 vengono fornite le relative modifiche e istruzioni.
Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo