Monthly Archives: novembre 2016

Nuova disciplina presentazione delle domande di Cassa integrazione salariale ordinaria per eventi non evitabili. Precisazione

In allegato al Messaggio n. 4824 del 29-11-2016  le precisazioni sulla disciplina relativa ai termini di presentazione delle domande di Cassa integrazione salariale ordinaria per eventi oggettivamente non evitabili.

 

 

 

 

Aggiornamento Osservatorio Extracomunitari e comunitari nati nei paesi dell’Europa dell’Est

Pubblicati nuovi dati aggiornati nell’Osservatorio sugli Extracomunitari e sui Comunitari nati nei paesi dell’Europa dell’Est.

L’aggiornamento dei dati arriva fino all’anno 2015.

L’analisi rileva una crescita degli extracomunitari fino al 2009, un arresto nel 2010 e una crescita più attenuata fino al 2012, una lieve flessione fino al 2014 e una lieve crescita nel 2015.
Se si considerano le singole tipologie, i lavoratori presentano un andamento altalenante con variazioni negative in particolare negli anni 2013 e 2014, mentre i pensionati e i percettori di prestazioni a sostegno del reddito crescono in maniera sostanziale per tutto il periodo. Nell’anno 2015, si riscontra una lieve ripresa dei lavoratori, un incremento dei pensionati e una stabilizzazione dei percettori di prestazioni a sostegno del reddito.

Vai all’Osservatorio

 

 

Riconoscimento della riduzione della contribuzione INAIL per le aziende agricole

La Legge 24 dicembre 2007, con l’art. 1, comma 60, n. 247, per promuovere la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, ha previsto, l’applicazione di una riduzione dei contributi dovuti per l’assicurazione dei lavoratori agricoli dipendenti dalle imprese in possesso di particolari requisiti.

 

L’INPS (con circolare n. 130 del 13 novembre 2012) e l’INAIL (con circolare n. 61 del 9 novembre 2012) hanno fornito le istruzioni le modalità e i termini per la presentazione delle istanze per ottenere la predetta riduzione contributiva.

 

Con Il Messaggio del 29 novembre 2016 si comunica che a seguito dell’istruttoria delle domande presentate per il riconoscimento della riduzione dei contributi INAIL, per uno o più anni, sono state individuate le aziende a cui si applica il beneficio.

 

L’azienda interessata e il suo intermediario delegato saranno informati del riconoscimento della riduzione e del relativo importo riconosciuto a titolo di riduzione contributiva, mediante una comunicazione presente nella sezione “News individuali” del Cassetto Previdenziale Aziende Agricole dell’INPS.

 

 

Long Term Care: pagamento contributo ottobre 2016

Si comunica che è stato emesso il mandato “long term care” ottobre 2016, come contributo per ricovero presso strutture residenziali in favore di soggetti che necessitano di cure di lungo periodo.
La valuta di accredito per i beneficiari decorrerà dal   30.11.2016 e giorni seguenti, a seconda del circuito bancario/postale di appartenenza.

 

 

Tito Boeri interviene alla XXVI edizione di JOB & Orienta: L’Inps parla giovane

Giunto alla 26esima edizione, JOB&Orienta è il più grande salone nazionale sull’orientamento, scuola, formazione e lavoro. La mostra-convegno si pone come luogo d’incontro privilegiato tra il visitatore e il mondo del lavoro, della scuola e della formazione, con informazioni ed eventi utili all’orientamento dei giovani. Molti gli appuntamenti culturali tra convegni e dibattiti, incontri e seminari, alla presenza di autorevoli esponenti del mondo dell’economia, della politica e dell’imprenditoria, destinati sia agli addetti ai lavori che ai giovani e alle famiglie.

 

Venerdì scorso Tito Boeri è intervenuto al convegno istituzionale "Vivi il Presente, guarda al futuro".

 

Durante la visita alla nostra postazione presso la Casa del Welfare, il Presidente ha sottolineato l’importanza per l'Inps di partecipare all’iniziativa, un Istituto che si deve rivolgere soprattutto ai giovani, dato che i primi contributi versati sono quelli che poi in maggior misura contribuiscono alla formazione della pensione.

 

Guarda i video dell’intervento del Presidente al convegno "Vivi il Presente, guarda al futuro" e della visita presso lo stand Inps.

 

Vai al sito JOB e Orienta

 

Rilevazione retribuzioni contrattuali del settore agricolo per la determinazione delle medie salariali

Si riconferma affidata a ciascuna Direzione Regionale il coordinamento dell'attività di rilevazione dei salari contrattuali del settore agricolo di tutte le province, comprese quelle neo istituite, nonché il controllo, sia di calcolo che di merito, dei dati rilevati dalle singole Sedi.
 
Si raccomanda ai Direttori di Sede di dare corso prontamente alle operazioni affinché sia rispettata la programmazione delle ulteriori fasi del processo che si concluderà con la trasmissione delle rilevazioni al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’emanazione del Decreto direttoriale.
 
Considerato che l’insieme degli adempimenti deve essere portato a termine entro il 2 febbraio 2017, si suggerisce di contattare con immediatezza le Organizzazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro del comparto.
 
Nella Circolare n. 203 del 25-11-2016 tutte le indicazione e le note esplicative per la compilazione dei relativi modelli.

 

Sisma Lazio, Marche, Umbria, Abruzzo del 24 agosto 2016: istruzioni per la sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi previdenziali ed assistenziali

Con la circolare n. 204 del 25 novembre 2016, si forniscono indicazioni e chiarimenti in ordine all’ambito di applicazione del dettato normativo di cui al Decreto legge n. 189 del 17 ottobre 2016 che – a causa degli eventi sismici che hanno interessato i territori in oggetto il giorno 24 agosto 2016 – ha disposto la sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi previdenziali e assistenziali, in scadenza nel periodo dal 24 agosto 2016 al 30 settembre 2017.

 

Vengono fornite, altresì, le relative istruzioni operative inerenti gli adempimenti e gli obblighi previdenziali in relazione ai destinatari delle diverse gestioni interessate.

 

Vai alla circolare n. 204 del 25 novembre 2016

 

 

Prestazioni prevalenti HCP Novembre 2016

E’ stato emesso il mandato HCP Novembre 2016, relativo al contributo per Prestazione Prevalente, con valuta di accredito per  i beneficiari dal  29/11/2016 e giorni seguenti a seconda del circuito bancario/postale di appartenenza.

 

 

JOB & Orienta a Verona fino al 26 novembre: partecipazione dell’INPS con l’intervento del presidente Tito Boeri

Giunto alla 26esima edizione presso la Fiera di Verona, JOB&Orienta è il più grande salone nazionale sull’orientamento, scuola, formazione e lavoro. La mostra-convegno si pone come luogo d’incontro privilegiato tra il visitatore e il mondo del lavoro, della scuola e della formazione, con informazioni ed eventi utili all’orientamento dei giovani.

Il salone prevede un fitto calendario di appuntamenti culturali tra convegni e dibattiti, incontri e seminari, alla presenza di autorevoli esponenti del mondo dell’economia, della politica e dell’imprenditoria, destinati sia agli addetti ai lavori che ai giovani e alle famiglie.

 

In data odierna, dalle 15,00 alle 16,30 è programmato il convegno istituzionale: “Vivi il presente, guarda al futuro” a cura di Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con INPS; interverrà TITO BOERI, presidente INPS.

 

Per informazioni generali sull’evento clicca qui

 

 

Nuovo termine per le domande di cassa integrazione ordinaria

Con il Messaggio 4752 del 23 novembre 2016, l’INPS fornisce le prime indicazioni sulla nuova disciplina introdotta dal decreto legislativo n. 185/16 che ha modificato l’art. 15, comma 2, del decreto legislativo n. 148/15, relativa al nuovo termine di presentazione delle domande di cassa integrazione ordinaria per eventi oggettivamente non evitabili.

 

Si tratta di una disposizione con la quale si realizza una significativa semplificazione degli adempimenti procedurali a carico delle aziende.

 

Quest’ultime, infatti, per effetto della nuova disposizione, possono presentare un’unica domanda per tutti gli eventi oggettivamente non evitabili – in particolare eventi meteo – intervenuti nel corso di un mese, entro la fine del mese successivo, superando la previgente disciplina che prevedeva anche per tali fattispecie il termine di quindici giorni dal verificarsi del singolo evento di sospensione.

 

La riforma si applica per tutte le domande presentate a partire dall’8 ottobre 2016, giorno di entrata in vigore della riforma.

 

 

Vincenzo Damato assume le funzioni di Direttore Generale

 

Con Determinazione 148 del 23 novembre il dott. Vincenzo Damato, Vicario del Direttore Generale ha assunto le funzioni proprie del Direttore Generale.

 

On line l’elenco partecipanti ai Corsi di formazione universitari Valore P.A. 2015

Pubblicato l’elenco partecipanti ai Corsi di formazione universitari Valore P.A. 2015.

 

E’ possibile consultarlo alla seguente pagina: Home > Concorsi e Gare > Welfare, assistenza e mutualità > Avvisi Welfare > Avviso di Selezione e ricerca Corsi di Formazione 2016.

 

Vai all’Elenco partecipanti Valore P.A. 2015

 

Osservatorio politiche occupazionali e del lavoro: pubblicati i dati 2015

Dalla serie storica riportata nell’Osservatorio delle politiche occupazionali, nell’ultimo anno di osservazione si assiste a un discreto aumento del numero totale di lavoratori che beneficiano di diverse tipologie di interventi occupazionali.

 

Vai all’Osservatorio

 

Leggi le Statistiche in breve

 

 

Dimissioni del Direttore generale Massimo Cioffi

Massimo Cioffi ha comunicato al ministro del Lavoro la sua decisione di rimettere l’incarico ricevuto il 27 febbraio 2015.

 

Il presidente Tito Boeri lo ha ringraziato per il lavoro svolto in 21 mesi alla Direzione generale dell’Istituto apprezzando la sua sensibilità istituzionale e coerenza nel rimettere il mandato.

 

La piena continuità delle attività dell’Istituto è ora garantita dal direttore vicario, Vincenzo Damato, che assumerà le funzioni del Direttore generale fino a nuova nomina.

 

Vai al Comunicato stampa del 22 novembre 2016

 

 

Fondo Ipost: sussidi scolastici per l’anno scolastico e accademico 2015/2016

Pubblicato il Bando di concorso Sussidi scolastici - anno scolastico o accademico 2015/2016 rivolto agli orfani dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. e dei dipendenti ex-Ipost, sottoposti alla trattenuta mensile dello 0,40 deceduti in attività di servizio o nello stesso mese del collocamento a riposo.

La domanda deve essere trasmessa entro il giorno 23 dicembre 2016 a mezzo PEC, se digitalizzata, o per raccomandata o assicurata convenzionale A.R., se cartacea.

Si ricorda che il richiedente la prestazione, entro la data di presentazione della domanda di partecipazione al concorso, deve aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinaria 2016 o ISEE minorenni 2016, qualora ne ricorrano le condizioni, ai sensi delle vigenti disposizioni.”

E’ possibile consultare il bando alla pagina: Concorsi e Gare>Welfare, assistenza e mutualità> Concorsi welfare, assistenza e mutualità>Bandi Nuovi.


Vai al Bando

 

 

Aggiornata la modulistica per la richiesta PIN dispositivo per il cittadino

La modulistica per la richiesta del PIN dispositivo per il cittadino (Modulo codice MV35) è stata aggiornata in relazione alle ultime disposizioni relative alle modalità operative di rilascio del Pin, contenute nel messaggio n. 4590, per adeguarle al Codice dell'Amministrazione Digitale, uniformare le attività di front-office per il rilascio del Pin e garantire l’attribuzione delle credenziali ai diretti interessati.


In particolare, non è più ammessa la presentazione della richiesta di Pin per il cittadino da parte di un delegato del richiedente. Chi è impossibilitato a recarsi in sede per chiedere il PIN, può utilizzare i canali alternativi della procedura online o del Contact center.


Nel messaggio Hermes pubblicato il 16 novembre sono contenute anche specifiche disposizioni per i casi di richiesta PIN da parte del tutore o amministratore di sostegno di persona in tutto o in parte incapace e del genitore di un minore.


Modulo aggiornato


Modulo aggiornato - versione tedesca


Messaggio 4590 del 16 novembre 2016

 


Comunicazione all’utenza: il 25 novembre Slai Cobas e USI hanno indetto uno sciopero generale per l’intera giornata

Venerdì 25 novembre, per l’intera giornata, l’organizzazione sindacale Slai Cobas e l’USI hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di tutte le categorie pubbliche e private.

Si informano i cittadini per eventuali, possibili rallentamenti nell’erogazione dei servizi INPS.

 

Osservatori statistici Imprese e Dipendenti

Pubblicati i dati relativi all’ Osservatorio sui Lavoratori Dipendenti e all’ Osservatorio sulle imprese, occupati dipendenti del settore privato non agricolo e retribuzioni medie annue di operai e impiegati.

 

Vai all’Osservatorio sui Lavoratori Dipendenti

 

Vai all’Osservatorio sulle imprese

 

Vai all’Osservatorio Gestione ex ENPALS

 

 

Bando di Concorso Super Media pubblicate le graduatorie

Pubblicate le graduatorie del Bando di Concorso Super Media  Anno scolastico 2015/2016

È possibile consultarle alla pagina: Home > Concorsi e Gare > Welfare, assistenza e mutualità > Formazione Welfare > Borse Di Studio > Bandi Attivi

Vai alle Graduatorie


Agenzia INPS di Tolentino

Riapertura sportelli per il pubblico


Lunedì 21 novembre, in Viale Giacomo Brodolini n. 80 nei locali della sede territoriale dell’Agenzia delle Entrate, che ha messo a disposizione parte dei propri uffici, riaprono gli sportelli per il pubblico dell’Agenzia INPS di Tolentino, che è stata dichiarata inagibile a seguito dei danni provocati dal sisma del 30 ottobre scorso.

I nuovi uffici saranno aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00. 

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo