Category Archives: Sondaggi Politici

I sondaggi politici elettorali dell’11 novembre 2019

Per la prima volta le forze di centrodestra sfondano il muro del 50%. Fdi cresce più della Lega, ma avanza anche il Pd. Tracollo M5s. La rilevazione Swg.

Per la prima volta i tre partiti di centrodestra superano il 50% nelle intenzioni di voto degli italiani. È questo il dato più significativo dell’ultimo sondaggio realizzato da Swg per il TgLa7, andato in onda la sera dell’11 novembre.

LEGA PRIMO PARTITO E ANCORA IN CRESCITA

Nella rilevazione pubblicata nel corso del telegiornale condotto da Enrico Mentana, la Lega raggiunge il 34,5%, Fratelli d’Italia il 9,5% e Forza Italia il 6,2%. per un totale del 50,2%, a cui potrebbe essere aggiunto l’1,3% di Cambiamo!, la lista del governatore ligure Toti.

Nel dettaglio, si conferma a crescita del Carroccio, che guadagna uno 0,4% rispetto al sondaggio della settimana precedente. Fa meglio ancora il partito di Giorgia Meloni, cresciuto dello 0,6%, mentre Fi resta stabile.

IL PD GUADAGNA OLTRE UN PUNTO, CROLLA IL M5S

Avanza, un po’ a sorpresa, anche il Partito democratico, che guadagna oltre un punto percentuale, dal 17,5% al 18,6%. Consensi erosi, forse, all’alleato di governo, visto che il Movimento 5 stelle un punto lo lascia sul terreno, passando dal 16,8% al 15,8%. Svanisce l’effetto novità per Italia viva: il partito di Matteo Renzi scende al 5,6% dal precedente 6%. MdP, Verdi e +Europa flettono dello 0,3% ciascuno.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

I sondaggi politici elettorali del 30 ottobre 2019

La Lega si conferma sopra il 30% dopo le Regionali in Umbria. Calano sia il Pd che il M5s. In crescita Fratelli d'Italia. La rilevazione di Ixè.

Dopo le elezioni in Umbria, la Lega si conferma il primo partito con il 30,9% dei consensi, in crescita dello 0,4% rispetto alle rilevazioni della precedente settimana.

CALANO SIA IL PD CHE IL M5S

In calo il Partito democratico che passa al 19,5% dal 19,8 e il Movimento 5 Stelle che scende al 19,2% dal precedente 20,8%. Le Regionali umbre danno vantaggio a livello nazionale ai partiti del centrodestra, tranne Forza Italia, e penalizzano la maggioranza di governo, tranne Italia viva di Matteo Renzi, che dal 3,5% passa al 3,7%.

CONTINUA L’AVANZATA DI FRATELLI D’ITALIA

Le stime sono contenute nel somndaggio Ixè condotto per la trasmissione Cartabianca in onda su RaiTre. I dati del sondaggio evidenziano che Fratelli d’Italia sale al 9,5% dall’8,7 %, mentre Fi dall’8,1% passa al 7,7%. In calo ancora +Europa, che passa dal 2,1 all’1%.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo