Category Archives: L’urlo di CRUDELI

Milan, missione compiuta

A Bruxelles contro l’Anderlecht era importante vincere. Missione quindi compiuta grazie alle prodezze di Stephan El Shaarawy.

Il Milan catechizzato da Berlusconi ha cambiato volto

Il bilancio del Milan dopo 13 giornate di campionato rimane modesto: 15 punti in 13 giornate sono poca cosa. Non succedeva dalla stagione 1981/82 quando i rossoneri avevano ottenuto 2 vittorie, 6 pareggi, e 5 sconfitte per un totale di 12 punti.

Il Milan è El Shaarawy dipendente

Inutile sottilizzare. Contro un? Genoa ultra difensivo, barricatosi con un? 6-3-1? difficile da perforare,?? per il Milan? era importante portare a casa? i tre punti.

L’ultima spiaggia per Allegri

Delle 6 sconfitte, di cui 3 consecutive, in 11 partite ufficiali,?? quella subita a Malaga ? la pi? onorevole.

Il Milan sta toccando il fondo (della classifica)

A Roma contro la Lazio per il Milan? ? arrivata la quinta sconfitta in otto partite di campionato. Non succedeva da 71 anni.

Questo Milan è troppo sterile

Quando una squadra con? 20 tiri indirizzati verso la?? porta avversaria?? non riesce a mettere a segno uno straccio di gol ? allora inevitabile che alla fine della contesa esca?? sconfitta.

Grande successo a San Pietroburgo, ma quale correttivo andava fatto per tempo?

Partiamo dal triplice fischio finale di Zenit-Milan e dalla soddisfazione di aver battuto 3 a 2 in trasferta lo Zenit San Pietroburgo. Il Milan non vinceva fuori casa da due anni, lo Zenit non perdeva? una gara interna da quattro anni.

Passo indietro? No!! Il Milan sia pure lentamente è in progresso

Il risultato del Milan al Tardini di? Parma ? deludente, il gioco no. Quindi su questo piano ci sono stati? altri confortanti passi in avanti.

4-2-fantasia? Un lusso che il Milan non può sostenere

Milan-Cagliari. Di positivo ci sono i tre punti in palio conquistati sfatando il tab? di San Siro.

Quadro critico. Tempo di migliorare? Teoricamente si, ma…

Tre sconfitte (tante quanto quelle? subite da Pescara e? Palermo penultime in classifica e dal? Chievo) dopo quattro partite di campionato sono? un’enormit

Quadro critico. Tempo di migliorare? Teoricamente si, ma…

Tre sconfitte (tante quanto quelle? subite da Pescara e? Palermo penultime in classifica e dal? Chievo) dopo quattro partite di campionato sono? un’enormit

Se tutto va bene siamo rovinati

Allegri al termine di Milan-Anderlecht: “Almeno stavolta non abbiamo preso gol!” Dunque secondo il Mister rossonero non aver subito gol a San Siro contro i modesti belgi ? un aspetto positivo! Eppure l’Anderlecht non &egra ...

In casa Milan qualcuno deve recitare il mea culpa. Bisogna correre ai ripari ma il gioco dov’é?

Allo stato attuale il Milan ha dimostrato di essere una squadra che non sa difendersi ?e non sa attaccare. Analisi cruda ma realistica.
Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo