This is default featured post 1 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 2 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 3 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 4 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 5 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 6 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 7 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 8 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 9 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 10 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 11 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 12 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

Pope Francis visits 20 women rescued from prostitution

(Vatican Radio)  Pope Francis visited a refugee centre in Rome housing women rescued from prostitution as part of his ‘Friday of Mercy’ gestures during this Jubilee Year of Mercy.

The home is run by the Pope John the 23rd community.

During his visit, Pope Francis met 20 women rescued from the sex trade who were trafficked from their countries of origin that included Romania, Albania, Nigeria, Tunisia, Ukraine, and Italy.

All of the women were the victims of severe physical abuse during their ordeal and are living under protection. 

A statement from the Holy See Press office said the Pope’s visit to this refugee centre is another reminder of the need to fight against human trafficking, which the Pope has described as “a crime against humanity” and “an open wound on the body of contemporary society, a scourge upon the body of Christ”.

Listen to Devin Watkins' report:

(from Vatican Radio)

Bud Spencer, Carlo Pedersoli…addio!

 

Caro Carlo,

hai lasciato nei nostri cuori un vuoto incolmabile.Noi ti ameremo sempre.

Non sei stato tanto compreso ma la gente capirà solamente ora quanto sei stato grande con il tuo modo di recitare donando all’Italia tanta energia e supremazia.

La tua infrenabile abilità di grande attore non sarà dimenticata!

Ti vorremo sempre bene.

Noi italiani siamo fatti così, ci rendiamo conto di aver avuto fra noi …un grande solamente dopo la morte, come è capitato con l’indimenticabile Antonio De Curtis.

Non dimenticherò mai la tua frase: …..” guagliù facimm ampress che vache ‘e press “!

Addio Carlo o Bud come preferisci che ti chiamiamo!

Raf Nugnes

Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni: rivalutazione per l’anno 2016 della misura degli assegni e dei requisiti economici

Il Dipartimento delle politiche per la famiglia ha comunicato che la variazione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati è risultata pari a - 0,1 per cento.
Pertanto, per l’anno 2016, restano fermi la misura e i requisiti economici in vigore nell’anno 2015, dell’assegno al nucleo familiare numeroso e dell’assegno di maternità concessi dai Comuni.

Con la circolare n. 46 del 2 marzo 2016 si riepilogano gli importi delle prestazioni in argomento per l’anno 2016 già applicati nell’anno 2015 (circolare n. 64 del 30 marzo 2015):

 

  • assegno per il nucleo familiare: euro 141,30 nella misura intera, con valore dell'indicatore della situazione economica equivalente pari a euro 8.555,99
  • assegno di maternità: euro 338,89 per cinque mensilità, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2016 al 31.12.2016, con valore dell’indicatore della situazione economica equivalente pari a euro 16.954,95.

 



Vai alla circolare n. 46 del 2 marzo2016

 

 

 

Benefici per esposizione all’amianto: proroga del termine per le domande – Opzione donna – Penalizzazioni pensioni anticipate

Con la circolare n. 45 del 29 febbraio 2016, sono state pubblicate le istruzioni per l’applicazione delle disposizioni previdenziali regolamentate dall’art. 1 della legge di stabilità 2016 (legge n. 208 del 28 dicembre 2015).

 

L’art. 1, comma 279, posticipa al 31 dicembre 2016, il termine ultimo per la presentazione all’Inps della domanda di riconoscimento dei benefici previdenziali, previsti dalla normativa vigente per l’esposizione all’amianto, da parte degli assicurati Inps e Inail collocati in mobilità dall’azienda per cessazione dall’attività lavorativa.

 

Il successivo comma 281 riguarda l’ambito temporale di applicazione della c.d. “opzione donna” che permette alle lavoratrici l’accesso al trattamento pensionistico anticipato in presenza dei prescritti requisiti contributivi ed anagrafici, a condizione che tali soggetti optino per il sistema di calcolo contributivo. In particolare la disposizione in esame consente l’accesso alla pensione anche qualora la decorrenza del trattamento pensionistico sia successiva al 31 dicembre 2015.

 

Il comma 299 estende le disposizioni di esclusione delle riduzioni percentuali dei trattamenti di pensione anticipata di cui all’articolo 24, comma 10, terzo e quarto periodo, della legge n. 214 del 2011, ai trattamenti pensionistici anticipati già liquidati negli anni 2012, 2013 e 2014.

 

Vai alla circolare n. 45 del 29 febbraio 2016 

Posizioni assicurative dei dipendenti pubblici: invio delle comunicazioni a circa 150mila iscritti compresi nel Lotto 2 e ai rispettivi datori di lavoro

Nell’ambito del progetto per il consolidamento della banca dati delle posizioni assicurative dei dipendenti pubblici, prosegue l’inoltro delle comunicazioni individuali agli iscritti, relative alla disponibilità dell’Estratto Conto, avviato con la circolare 124 del 24 giugno 2015.
Completate le attività preventive di sistemazione, le comunicazioni individuali vengono ora inoltrate a un primo contingente di circa 150mila iscritti compresi nel Lotto 2 e ai rispettivi datori di lavoro.
Anche per questo contingente di invii, l’Istituto chiede agli Enti datori di lavoro di fare da tramite nel far pervenire ai propri dipendenti le comunicazioni individuali relative alla disponibilità dell’Estratto Conto, utilizzando l’account di posta aziendale o istituzionale o con le altre modalità ritenute più opportune.
Le strutture territoriali monitoreranno gli esiti della richiesta agli Enti datori di lavoro e cureranno le iniziative di comunicazione locale e i rapporti con gli Enti di patronato a livello territoriale.

 

Vai al Messaggio n. 940 del 29 febbraio 2016

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo