This is default featured post 1 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 2 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 3 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 4 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 5 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 6 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 7 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 8 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 9 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 10 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 11 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

This is default featured post 12 title

Benvenuti in EuroGiornale.com notizie dall'Italia e dal mondo

News aggiornate in real time 24/24h su Eurogiornale.com, vieni spesso a trovarci.

Le primarie di Cosa nostra. Così la mafia eleggeva il capo a Palermo – Tp24


Tp24

Le primarie di Cosa nostra. Così la mafia eleggeva il capo a Palermo
Tp24
14,00 - Un sistema elettorale vero e proprio, con le sue regole, anche ferree, tipiche di Cosa Nostra. Un processo di riorganizzazione laborioso che non ammette deleghe e sgarri. L'odierna indagine dei carabinieri del comando provinciale e dei Ros, che ...
Palermo, smantellato il mandamento mafioso di Santa Maria di GesùMonreale News (Comunicati Stampa) (Blog)
Mafia, operazione dei carabinieri a Palermo: 27 persone arrestate. Uno è di MonrealeMonreale Press
Elezione del nuovo capo di Cosa Nostra, 27 arresti a PalermoCefalu & Madonie Web
PalermoToday -BlogSicilia.it -euronews -Live Sicilia
tutte le notizie (67) »

Premium – Milan, ancora nessuna risposta dall’Uefa. Anzi, richiesta ulteriore documentazione

Secondo quanto riportato da Premium Sport, al Milan non è arrivata ancora alcuna comunicazione da parte dell’Uefa sulla richiesta del club rossonero di ottenere il voluntary agreement.

Witch hunters target 6yo ‘sorceress’ 4 years after her mother was burned alive

Preview Papua New Guinea Prime Minister Peter O’Neill has called on tribes to end ritualistic torture, after a six-year-old child was attacked with knives on the suspicion she brought a hex on her community.
Read Full Article at RT.com

Bolletta da un centesimo a un’anziana vedova: “Paga o ti stacchiamo la corrente”

A inviare l'avviso di morosità al marito appena defunto di una donna di Pordenone la "Audax Enegia" di Vinovo, nel Torinese, che ammette: "C'erano altri modi...

Bagni pubblici a Firenze: tra bisognosi, turismo e movida

 La chiusura dei bagni in via Sant’Agostino, nel settembre scorso, ha aggravato le condizioni di molte persone a cominciare dai senza tetto

MILANELLO REPORT – Il racconto dell’allenamento: personalizzato per Suso e Calabria

Dai singoli alla squadra. Dal lavoro regolarmente in gruppo di Kalinic, quello personalizzato di Suso e Calabria, all'allenamento di martedì a Milanello, il terzo della settimana dopo Napoli e verso Austria Vienna e Torino.

Argentina missing submarine: Concern grows after two false alarms – BBC News


BBC News

Argentina missing submarine: Concern grows after two false alarms
BBC News
Argentina's navy says it will take advantage of improved weather conditions to further step up its search for a submarine that vanished last Wednesday in the Atlantic Ocean. Strong winds and high waves have hampered the search for the ARA San Juan and ...
No signal from lost Argentine sub, and "every minute is oxygen"CBS News
'Banging' noises could be coming from missing Argentine sub, officials sayFOX 61
Argentina's missing submarine: What we knowWSMV Nashville
The National Interest Online (blog) -Boston Herald -Eyewitness News -NDTV
all 76 news articles »

Mugabe’s impeachment explained in 67 seconds

The Zanu-PF ruling party in Zimbabwe are set to impeach the country's president, Robert Mugabe.

AFRICA/ZIMBABWE – Attesa per le dimissioni di Mugabe; i Vescovi: “dare priorità all’interesse della nazione”

Harare - Lo Zimbabwe vive con il fiato sospeso nell’attesa che il Presidente Robert Mugabe rassegni le dimissioni, richieste dalla leadership del suo stesso partito, ZANU-PF. “"Invito il Presidente Mugabe a tenere conto degli appelli lanciati dal popolo a favore delle sue dimissioni in modo che il Paese possa procedere e preservare la sua eredita politica” ha detto Emmerson Mnangagwa, il Vice Presidente che era stato dimesso dallo stesso Mugabe il 6 novembre.
Il 15 novembre l’esercito ha preso il controllo dei principali palazzi del potere e dei punti strategici della capitale, Harare, ufficialmente “per proteggere Mugabe dai criminali che lo circondano e che stanno provocando sofferenze economiche e sociali”, un riferimento alla cerchia di potere creatasi intorno alla seconda moglie di Mugabe, Grace, e ai figli del Presidente.
In questa situazione di confusione, i Vescovi hanno pubblicato, il 19 novembre, una dichiarazione nella quale incoraggiano “coloro che sono al centro di questi processi delicati a dare priorità all’interesse della nazione e a lavorare instancabilmente per una pacifica fine della crisi, al fine di accelerare il ritorno alla normalità e all'ordine costituzionale”. “Imploriamo gli opinion maker, i media e l'intera popolazione ad astenersi da comportamenti e affermazioni che aumentano la tensione, generano odio o infiammano le passioni” afferma il messaggio, inviato all’Agenzia Fides
“Dobbiamo essere consapevoli del fatto che, oltre a coloro che stanno agendo e coloro che sono coinvolti nel delicato processo in corso, tutta la popolazione è preoccupata della situazione e del futuro del Paese” continua il messaggio. Dopo aver ricordato che la crisi attuale ha radici nella storia recente del Paese, i Vescovi sottolineano che “la normalizzazione sostenibile dello Zimbabwe può essere raggiunta solo attraverso un processo inclusivo e partecipativo di tutti in modo democratico”. “La nazione deve sviluppare una cultura di elezioni libere ed eque, di referendum e consultazioni” che rispettino tutte le componenti sociali del Paese.
I Vescovi chiedono infine che “alle persone accusate di crimini sia sempre accordato un giusto processo e la protezione della legge e che i tribunali civili continuino ad esercitare il ruolo di arbitri indipendenti senza impedimenti, come previsto dalla Costituzione e come promesso dall’esercito”.
Il messaggio conclude con l’invito alla preghiera personale e comunitaria per la nazione.

Saudi Arabia´s involvement in Western Sahara Conflict

Investments, trade, diplomatic and political roles, many papers used by the three Gulf states for decades in their relations. By virtue of its proximity to the existing monarchies and the ruling families of the Gulf States, and its economic and strategic partnerships with it, Morocco was granted an observer status in the Gulf Cooperation Council.

Taxi in sciopero. Sindacati: “Niente firma ai decreti attuativi”. FOTO

Taxi in sciopero. Sindacati: “Niente firma ai decreti attuativi”. FOTO

Braccia incrociate per tutto il giorno. La protesta dei tassisti è cominciata alle 8 di questa mattina e durerà fino alle 22. Una mobilitazione confermata dopo l'incontro al ministero dei Trasporti che non ha dato l'esito sperato

NZ minister orders probe into ‘impossible’ maths exam

Students are reportedly left in tears by tough questions in maths papers.

Pro-ISIS propaganda poster depicts ‘beheaded’ Pope Francis

Preview A pro-Islamic State media group has threatened Christians and published a menacing poster depicting a masked jihadist with a “beheaded” Pope Francis. Last week, jihadist supporters allegedly vowed to launch a Christmas terrorist attack on the Vatican.
Read Full Article at RT.com

Pensioni, proposta di Gentiloni ai sindacati. Cgil: “Mobilitazione il 2 dicembre” – La Repubblica


La Repubblica

Pensioni, proposta di Gentiloni ai sindacati. Cgil: "Mobilitazione il 2 dicembre"
La Repubblica
Ultimo tavolo, piccola apertura sui lavori gravosi della siderurgia. Entra il tema dei giovani, garantita ai sindacati la presenza nelle Commissioni che definiranno l'aumento della speranza di vita. Pressing sulla Cgil, fino ad ora contraria ...
Pensioni, platea Ape social più ampia: 15 le categorie di lavori gravosi Gentiloni ai sindacati: «Valutate»Corriere della Sera
Ape social, governo: dal 2018 requisiti più ampi per donne con figliIl Sole 24 Ore
Pensioni, proposta governo a sindacati: apriamo su donne e giovaniTGCOM
L'Huffington Post -Affaritaliani.it -il Giornale -Blasting News
tutte le notizie (159) »

Suicide bombing kills 50 in Nigeria

At least 50 people are dead after a suicide bombing at a mosque in the north-eastern town of Mubi.

AFRICA/KENYA – Confermata la vittoria di Kenyatta: i Vescovi invitano alla nonviolenza

Nairobi - "Esortiamo i keniani ad abbracciare la pace e a resistere a qualsiasi tentativo di incitamento a intraprendere attività criminali", dichiarano i Vescovi keniani in una lettera inviata a Fides, firmata dal Presidente della Conferenza Episcopale del Kenya , Sua Ecc. Mons. Philip Anyolo, Vescovo di Homabay.
Nella lettera, datata 20 novembre, i Vescovi invitano in particolare i giovani “a non lasciarsi manipolare dai politici a provocare violenza e distruggere le proprietà".
Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, in alcuni quartieri di Nairobi lo scorso fine settimana si sono verificati gravi incidenti. Almeno cinque persone sono state uccise, tre sono state colpite a morte con armi da taglio da una banda armata nella zona di Baba Dogo, una quarta, una guardia di sicurezza, è stata colpita mentre implorava la banda di non attaccare i residenti. Una quinta persona è stata trovata morta nel sobborgo di Mathare North di Nairobi, con ferite d’arma da taglio.
"Noi, Vescovi cattolici del Kenya, siamo rattristati dalle notizie che dei keniani hanno perso la vita in alcune zone di Nairobi e a Nyanza", afferma la dichiarazione."Siamo ugualmente rattristati nell'ascoltare e vedere la distruzione incontrollata di proprietà e delle imprese dei keniani come accaduto nel recente passato”.
" Condanniamo tutti gli atti di violenza e gli omicidi commessi e porgiamo le nostre condoglianze alle famiglie che hanno perso i loro cari in queste circostanze poco chiare", afferma Mons. Anyolo.
Il capo della polizia di Nairobi, Japheth Koome afferma che l’ondata di omicidi dello scorso sabato sono di natura criminale, respingendo l’asserzione che si è trattato di scontri etnici, come affermato dai residenti dei quartieri colpiti.
I Vescovi lanciano un appello “ai politici e a tutti affinché lavorino per unificare il Paese ed evitare le politiche di divisione che portano all'animosità e alla violenza".
"Invitiamo inoltre il governo e le sue agenzie di sicurezza a proteggere i keniani e le loro proprietà dai criminali, indipendentemente dalla loro appartenenza politica”.
La situazione politica in Kenya è tesa dopo che ieri, 20 novembre, i sei giudici della Corte Suprema hanno confermato all'unanimità la rielezione del presidente Uhuru Kenyatta, nelle elezioni del 26 ottobre, ripetizione di quelle dell'8 agosto che la stessa Corte aveva annullato.
Mentre i sostenitori della coalizione di governo hanno iniziato a cantare e ballare per celebrare la decisione della Corte Suprema, si sono verificati proteste di piazza e scontri tra giovani e la polizia in particolare nelle roccaforti dell'opposizione.
Il capo dell'opposizione, Raila Odinga, ha affermato che i giudici della Corte Suprema hanno deliberato sotto costrizione ed ha affermato: “Noi non condanniamo la Corte, siamo solidali con essa”.

Torino, risale la tensione all’ex Moi: secchiate d’acqua contro lo sgombero degli ultimi “irriducibili”

Polizia e carabinieri schierati in assetto antisommossa, una decina di immigrati asserragliati nelle cantine

Syria: Putin renews call for political deal in Assad visit – BBC News


BBC News

Syria: Putin renews call for political deal in Assad visit
BBC News
Russian President Vladimir Putin has renewed his call for a political solution to the war in Syria, during a rare visit by the Syrian leader. Mr Putin told Bashar al-Assad the military campaign was "wrapping up", but there was still "a long way to go ...
Garry Kasparov Would Like You to Stop Saying 'Trump Is Playing 4-D Chess'Politico
Putin to Talk to Trump on Syria After Surprise Assad VisitBloomberg
Putin to speak with Trump after meeting with Syrian President AssadCNN
Newsweek -ABC News -Reuters -International Business Times
all 195 news articles »

Barcellona, Deulofeu: “Il Milan mi ha dato tutto, in rossonero ho rivisto la luce”

Intervistato da ExtraTime, inserto di calcio internazionale della Gazzetta dello Sport, Gerard Deulofeu, ex giocatore del Milan ora al Barcellona, ha parlato così dei suoi mesi in Italia con la maglia rossonera: “Cosa mi sono portato via ...

AFRICA/EGITTO – I singoli corpi dei “martiri di Libia” identificati grazie al DNA. Imminente la loro sepoltura

Minya – I resti mortali dei 21 martiri copti decapitati nel 2015 in Libia da tagliagole jihadisti legati al sedicente Stato Islamico potrebbero arrivare entro il fine settimana o all'inizio della prossima al Cairo, epr esser poi seppelliti nella chiesa già eretta in loro memoria nel villaggio di Al Our, presso Samalut, nella provincia egiziana di Minya. Secondo fonti ecclesiali citate da media egiziani, i risultati delle analisi del DNA dei corpi hanno permesso di identificare i singoli corpi dei 21 martiri, che agli inizi di ottobre erano stati ritrovati sepolti in una zona della costa libica presso la città di Sirte. Alcune settimane dopo le famiglie di quelli che ora nella Chiesa vengono chiamati i “martiri di Libia” avevano ricevuto dal Dipartimento di medicina legale l'invito a recarsi presso le strutture sanitarie di Minya per sottoporsi al test del DNA e permettere così di identificare i singoli corpi dei compagni di martirio. I familiari dei martiri – avevano riferito allora i media egiziani – avevano espresso gioia per l'avvio del procedimento che avrebbe permesso di identificare uno per uno i martiti, prima di essere sepolti nella la chiesa-sacrario già costruita in loro memoria.
Venerdì 6 ottobre le autorità egiziane avevano ufficialmente confermato il ritrovamento dei resti dei 21 cristiani copti egiziani decapitati. I corpi erano stati rinvenuti con le mani legate dietro al schiena, vestiti con le stesse tute color arancione che indossavano nel macabro video filmato dai carnefici al momento della loro decapitazione. Anche le teste dei decapitati erano state ritrovate accanto ai corpi.
Il video della decapitazione dei 21 copti egiziani fu diffuso sui website jihadisti nel febbraio 2015. Una settimana dopo la diffusione del filmato, nel quale si vedevano anche i cristiani copti sussurrare il nome di Cristo mentre venivano sgozzati, il Patriarca copto ortodosso Tawadros II decise di iscrivere le 21 vittime della strage nel Synaxarium, il libro dei martiri della Chiesa copta, stabilendo che la loro memoria fosse celebrata il 15 febbraio. .
Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo